Cappelli ai Funghi Porcini in brodo ristretto, serviti con carpaccio e quenelle di squacquerone al timo

Cappelli ai Funghi Porcini in brodo ristretto, serviti con carpaccio e quenelle di squacquerone al timo

Ingredienti per 4 persone

380g Cappelli ai Funghi Porcini "Canuti",

2dl Consommé di carne,

120g Carpaccio di manzo,

20g Burro.

Per le quenelle:

200g Salsa besciamella,

100g Squacquerone,

1 Albume d'uovo,

Timo q.b.

Sale q.b.

Preparazione

Incorporare alla besciamella ancora calda le foglie di timo, l'albume e lo squacquerone; formare le quenelle, fare raffreddare e cuocere a vapore a bassa temperatura direttamente nei cucchiai.

Cuocerei Cappelli ai Funghi Porcini "Canuti" in acqua bollente e salata, scolare e saltare in padella con il consommé ed il burro.

Disporre le fette di carpaccio sui piatti, adagiare la pasta e finire con le quenelle posizionate al centro.