Fagotti ai Finferli con agnello, carciofi e pecorino romano

Fagotti ai Finferli con agnello, carciofi e pecorino romano

Ingredienti per 4 persone

520g di Fagotti ai Finferli "Canuti",

200g di polpa d'agnello,

100g di pecorino romano morbido,

125ml di brodo vegetale,

125ml di olio extra-vergine d'oliva,

125ml di vino bianco secco,

2 carciofi romani,

1 mazzetta di prezzemolo riccio,

1 peperoncino,

1 aglio,

Sale e pepe q.b.

Preparazione

Tritate il prezzemolo (avendo cura di conservare alcune foglie per la guarnizione), l'aglio ed il peperoncino, poneteli in una capiente padella con l'olio e fateli leggermente imbiondire.

Unitevi la polpa di agnello tagliata a julienne, rosolate bene Il tutto ed aggiungetevi il vino bianco.

Lasciate evaporare.

Aggiustate di sale e di pepe.

Tagliate i cuori di carciofo a julienne, aggiungeteli a quanto in precedenza preparato e cuocete il tutto, a fuoco lento, per circa 15 minuti avendo cura di unirvi, di tanto in tanto, il brodo, in modo da ottenere una salsa non troppo asciutta.

Cuocete i Fagotti ai Finferli "Canuti" in abbondante acqua bollente e salata, scolateli e saltateli in padella con un abbondante manciata di pecorino romano morbido sminuzzato.

Guarnite il piatto da portata con il prezzemolo riccio ed una spolverata di pecorino romano.